💰 FINANZA AGEVOLATA: 60% RECUPERO, FINO A 40.000 €: bando regione Marche per la riorganizzazione aziendale

Scritto da Sara Balleroni il 15/07/20 16.42
Dal 22 luglio puoi fare domanda per la sovvenzione prevista dalla Regione Marche per la riorganizzazione aziendale incluso l'acquisto di software, servizi di consulenza e di formazione. Recuperare fino a 40.000 € sui tuoi investimenti!



Bando: "Sostegno alle PMI per favorire processi di riorganizzazione aziendale a seguito emergenza COVID 19"

Aperto il bando della Regione Marche per la riorganizzazione dei processi di aziendali che ti permetterà di recuperare fino a 40.000 euro sui tuoi investimenti in macchinari, software, hardware e servizi di consulenza e formazione.  

Un'occasione che da utilizzare per investire sulla tua azienda!

NB. Puoi partecipare al bando con l'acquisto di:

  • licenze CAD MicroStation
  • licenze PROGENIO MAXX
  • servizi di analisi e consulenza dei processi Planstudio
  • servizi di formazione, anche da remoto

Continua a leggere e scopri tutte le informazioni sul bando!

Contattaci   >

 

60% 40.000 bando regione marche digitalizzazione riorganizzazione dei processi

 

OBIETTIVI DEL BANDO

Diffusione del modello Impresa 4.0, sostenere l'ammodernamento e il rilancio produttivo delle MPMI marchigiane.

 

BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) con i seguenti requisiti:
  • sede operativa nella Regione Marche
  • in forma singola, iscritte al registro delle impresse della CCIAA
  • ATECO 2007: C. Attività Manifatturiere tra cui anche le attività di Fabbricazione di Mobili, di tipo M. Attività professionali, scientifiche e tecniche, di tipo F. Costruzioni, di tipo E. Fornitura di acqua (solo alcuni codici), di tipo J. Servizi di informazione (solo alcuni codici).

Per poter partecipare le aziende devono essere in regola con normativa antimafia, di salute e sicurezza, di condizioni dei dipendenti, di tutela e salvaguardia dell'ambiente e non trovarsi in situazione di difficoltà.

 

SOVVENZIONI e RETROATTIVITÀ

Il bando è retroattivo: puoi utilizzarlo per spese sostenute dal 23 febbraio in poi.

Al momento di richiesta, l'investimento deve essere terminato, installato e pagatoIl bando è cumulabile con altri aiuti di Stato.

 

LINEA A: DIGITALIZZAZIONE (vd.sotto) LINEA B: SMART WORKING (vd.sotto)
60% dell'investimento 60% dell'investimento
Recupero MASSIMO: 40.000 €  Recupero MASSIMO: 10.000 € 
Investimento MINIMO: 20.000 €  Investimento MINIMO: 5.000 € 

 

Contattaci   >

 

SCADENZA

Puoi fare domanda dal 22 luglio al 30 ottobre.

IMPORTANTE: il bando è attivo fino a esaurimento fondi, quindi prima partecipi e maggiore è la certezza di poter recuperare i tuoi investimenti.

 

scadenza bando regione marche digitalizzazione riorganizzazione dei processi

 

SPESE AMMISSIBILI

Puoi recuperare investimenti in:

  • acquisto di software e licenze;
  • macchinari nuovi di fabbrica, comprese le spese di installazione e montaggio;
  • acquisto di hardware (computer portatile, tablet, smartphone, videocamere, ecc.) e dispositivi accessori funzionali all’attuazione del progetto;
  • servizi di consulenza specialistici;
  • costi per la formazione, anche a distanza 

NB. NON sono ammesse spese per: beni usati, noleggio e locazione finanziaria (leasing), manutenzione ordinaria, costi del personale.

 

spese ammissibili bando regione marche digitalizzazione riorganizzazione dei processi

 

TIPI DI INTERVENTO

LINEA A LINEA B

Investimenti nella digitalizzazione, nelle nuove tecnologie Internet of Things e del tipo Industria 4.0:

Investimenti in modelli di SMART WORKING:

  • Sistemi decentralizzati per la gestione dei dati
  • Automazione industriale
  • Smart and Digital Factories, inclusi sistemi basati su big data e data analytics
  • Robotica avanzata e collaborativa
  • Simulazione e sistemi cyber-fisici
  • Interfacce remote uomo-macchina
  • Soluzioni per l'ottimizzazione della supply chain e sistemi di tracciabilità (RFID, RTLS, ecc.)
  • Manifattura additiva e stampa 3D
  • Cybersicurezza e business continuity
  • Sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (VR) e realtà aumentata (AR)
  • Servizi di archiviazione distribuita e sicura di dati
  • Soluzioni avanzate per la gestione del lavoro a distanza e relative soluzioni per la sicurezza informatica
  • Piattaforme per la telepresenza
  • Sistemi digitali a supporto della forza vendita, inclusi sistemi di configurazione prodotto per piattaforme B2C e B2B

 

NB. In verde la tipologia di investimenti in cui rientra l'acquisto della piattaforma software PROGENIO MAXX e dei servizi collegati

 

RECUPERA IL TUO INVESTIMENTO!

Questo è il momento giusto per investire sulla tua azienda, sostenuto dagli incentivi statali e regionali. Scopri subito come sfruttare questa opportunità, contattaci!

Contattaci   > 

Topics: Blog, Incentivi

Scritto da Sara Balleroni

Ciò che mi entusiasma nel settore dell’arredo contract è che ogni azienda che incontro ha qualcosa di diverso da raccontare e un progetto speciale da realizzare. Il mio obiettivo? Raccontare questa complessità e i modi di gestirla puntando alla massima efficienza.