PLOTINI ALLESTIMENTI: Allestimenti fieristici

Scritto da Sara Balleroni il 05/10/17 13.04

CASE HISTORY/6 - BE INSPIRED AWARDS 2017

 

"City After The City", allestimento per mostra temporanea

Intervista a Edoardo Bonafede, responsabile tecnico Plotini Allestimenti Srl

 

3-Plotini-Allestimenti-City-After-The-City-Be-Inspired-Awards-Bentley-MicroStation-Planstudio-Progenio-CAD.jpg

 

“In fase di ingegnerizzazione la potenza della piattaforma MicroStation e Progenio ha portato alla riduzione dei tempi di assemblaggio dai 12 giorni previsti a meno di 10.”

Edoardo Bonafede – Responsabile Tecnico di Plotini Allestimenti

 

IL CONCEPT

“ ‘City after the City’ è l’allestimento realizzato da Plotini allestimenti per l’omonima serie di mostre organizzate in occasione della XXI Triennale Internazionale di design di Milano, nell’ex sito espositvo EXPO 2015.

Le mostre sono state divise con delle pareti curve autoportanti in carpenteria di legno massiccio e rivestite di cartongesso.

Su queste pareti sono stati proiettati filmati e immagini di paesaggi e ambienti urbani contemporanei e futuri.

L’allestimento si sviluppava in un’area di 2500 mq, con installazioni che hanno raggiunto l’altezza massima di 14 metri. Per realizzare le strutture portanti sono stati utilizzati 70 m3 di tavolame in abete di Svezia, rivestito con 3200 m2 di cartongesso posato in opera e verniciato.

"City after the City" fa parte di un grande progetto culturale di fama internazionale, la XXI triennale: per quattro mesi, i cultori del design di tutto il mondo si sono recati a Milano per scoprire le nuove frontiere del progetto, dall’oggetto alla città. L’allestimento ha riqualificato l’ex sito Expo, dandogli una nuova mission comunicativa.”

 

City after the City è stato progettato e ingegnerizzato da Plotini Allestimenti Srl interamente con CAD MicroStation e Progenio.

Il progetto è candidato al concorso Bentley internazionale Be Inspired Awards 2017, dal 10 al 12 ottobre a Singapore.

 

COMPLESSITÀ DEL PROGETTO

 “L’altezza delle installazioni ha reso particolarmente complessa la realizzazione, che ha dovuto sottostare a molte verifiche, agevolate dalla presenza di un progetto 3D.

Un’altra criticità erano i tempi molto stretti: l’ufficio tecnico è stato in grado, con Progenio, di ottenere tutti i disegni costruttivi per la produzione in breve tempo.

L’estrema precisione di questa documentazione ha permesso alla produzione di realizzare le strutture prefinite, poi trasportate in cantiere e installati a regola d’arte.

Il tempo di installazione si è ridotto a 9  giorni, invece dei 12 previsti.”

 

15PlotiniAllestimenti-1.jpg

 

RIDUZIONE DI TEMPI E COSTI

Grazie alla tecnologia e agli strumenti Bentley e Planstudio abbiamo potuto risparmiare materiali, ottimizzando i tagli e riducendo le ore di lavoro.

 

FLESSIBILITÀ DELLA PIATTAFORMA MICROSTATION E PROGENIO

“La piattaforma MicroStation e Progenio ha avuto un ruolo chiave nell'ingegnerizzazione del progetto ed è stata fondamentale nell’elaborazione di dettagli costruttivi, in particolare nello sviluppo di componenti curvi ed elicoidali tridimensionali convertiti in file macchina.”

 

8PlotiniAllestimenti-1.jpg

 

INTEROPERABILITÀ E SCAMBIO DI DATI

Abbiamo ricevuto il progetto architettonico in formato .DWG tridimensionale. Con MicroStation l’ufficio tecnico ha elaborato i disegni 3D, poi trasmessi ai centri di lavoro CAD/CAM.

Ci è stato molto utile poter esportare gli elaborati in molteplici formati di file macchina, diminuendo i tempi di programmazione dell’operatore dei centri di lavoro CAD/CAM.”

 

LogoPlotini-1.jpg

Plotini Allestimenti Srl

Un'azienda tecnologicamente avanzata che punta sulla qualità del prodotto e del servizio. Fondata da Ernesto Plotini a Milano nel 1937, da sempre si occupa di architettura effimera realizzando i progetti di maestri dell'architettura italiana quali Albini, Helg, Carboni, Belgioioso, Nizzoli, Peressuti, Rogers e Castiglioni.
Anche l'officina è all'avanguardia, attrezzata con i più moderni macchinari per la lavorazione del legno e centri di lavoro CAD/CAM a 5 assi di ultima generazione.

www.plotini.com

 

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIÙ

 

 

 

Topics: MicroStation, Progenio, Eventi, Interviste e Testimonianze

Scritto da Sara Balleroni

Ciò che mi entusiasma nel settore dell’arredo contract è che ogni azienda che incontro ha qualcosa di diverso da raccontare e un progetto speciale da realizzare. Il mio obiettivo? Raccontare questa complessità e i modi di gestirla puntando alla massima efficienza.