X-Tower: la nuova tecnologia specifica per l'arredo contract

È nata la nuova tecnologia per la gestione delle commesse di arredo contract nel segmento residenziale, navale, alberghiero e - in generale - per tutti i progetti contract legati ad una ripetitività degli arredi.

Vediamo dove si colloca e quali sono i suoi benefici.


Arredo contract residenziale, navale e alberghiero: caratteristiche ed esigenze

 

Numerosità e ripetitività degli elementi

La principale esigenza che contraddistingue questi segmenti è la gestione di moduli che partono dalla stessa base e si diversificano per dimensione, finitura e composizione, che vengono ripetuti ed adattati all’interno di molteplici ambienti.

Prendiamo l'esempio di un grattacielo composto da 50 piani, ciascuno con 10 appartamenti che presentano lo stesso modello di cucina: le 500 cucine partiranno dallo stesso modello base e si differenzieranno per due sostanziali esigenze:

  • le richieste di personalizzazione del committente (come il cambio di finiture o la modifica della composizione);
  • la necessità di adattarsi alla specifica planimetria di ogni appartamento. 

Tutto questo crea una numerosità di elementi e dati da elaborare, dalla prima fase di creazione del progetto fino all’invio in produzione e alla spedizione dei singoli componenti. 

 

Gestione degli strumenti e dei reparti

La gestione della commessa contract prevede, inoltre, l'intervento e il dialogo di più attori, in tempi e modi diversi:

  • ufficio commerciale;
  • project manager;
  • ufficio progettazione;
  • ufficio ingegnerizzazione;
  • produzione e gestione della logistica;
  • assemblaggio e montaggio in cantiere. 

Le persone che lavorano in questi reparti utilizzano vari strumenti, solitamente non specifici per la gestione di commesse contract, che richiedono operazioni manuali per essere funzionali al loro scopo: ciò aumenta chiaramente il rischio di errore e incide sensibilmente sui tempi di realizzazione e di consegna della commessa.

Non bisogna ragionare, quindi, per reparto - ognuno con i propri dati e con i propri strumenti - ma affrontare la commessa come un unico grande processo, dalla presa in carico fino alla consegna.

 

Centralità dell'ufficio tecnico

È evidente che un approccio di questo tipo si basa su un'elemento chiave, che deve essere sempre disponibile, integro e aggiornato: il dato di progetto, che viene creato e mantenuto dall'ufficio tecnico.

Nell'arredo su commessa, e ancora di più nel contract, l'ufficio tecnico gioca, quindi, un ruolo estremamente centrale e strategico.

 

Nel contract, infatti, vengono richieste:

  • velocità;
  • precisione;
  • tracciabilità;
  • flessibilità.

Solo intervenendo all'interno dell'ufficio tecnico, costruendo un processo modellato ad hoc per l'azienda e integrato con gli strumenti in uso da tutti i reparti, si possono garantire queste performance in ogni singola fase di lavorazione delle commesse e aumentare la redditività e la competitività.

 

Per questo abbiamo dato vita ad una nuova soluzione, che va a completare gli strumenti e i processi specifici del settore arredo contract residenziale, alberghiero e navale.

 

HubSpot Video

RIchiedi una dimostrazione live di X-TOWER

 

La nascita di una nuova tecnologia a supporto della gestione di commesse di arredo contract

Ogni azienda ha costruito nel tempo la propria procedura di gestione interna delle commesse, adattando degli strumenti "standard", come fogli di calcolo con tabelle pivot, oppure inserendo manualmente i dati in software gestionali, per cercare di automatizzare alcune delle fasi più critiche dei processi.

Come abbiamo appena visto, per arredare un edificio con centinaia di appartamenti, ognuno con la propria tipologia, colorazione e finitura di arredo, è indispensabile essere in grado di gestire in modo strutturato una mole enorme di dati: le migliaia di componenti devono essere collocate in modo preciso nelle proprie specifiche destinazioni all'interno dell'edificio.

Non c'è spazio per gli errori: ogni piccola imprecisione - che sia progettuale, produttiva o logistica - va ad influire su tutto il ciclo di vita della commessa e sulla sua redditività.

Purtroppo però, l'errore è dietro l'angolo: pensando agli strumenti generalmente in uso, come i fogli di calcolo, è evidente quando sia facile cadere in imprecisioni nella trascrizione, nella battitura, nella copia dei file... lavorando poi con software di progettazione e di produzione diversi, che importano file differenti, è perfino difficile riuscire ad identificare l'errore!

 

x-tower arredo contract

Il nuovo X-Tower è una piattaforma web-based e nasce proprio per semplificare le complessità di gestione dei dati (per mantenerli sempre integri, aggiornati e disponibili a chiunque ne avesse necessità) e per facilitare i processi di:

  • rappresentazione del building (torre, nave, residence, ecc.);
  • definizione e posizionamento degli arredi all'interno del building;
  • gestione del ciclo di vita della commessa e dei dati di progetto.

Inoltre, X-Tower è nativamente integrabile con PROGENIO MAXX e - in presenza di entrambi i software - si ridurranno i tempi di progettazione/disegno, gli errori di calcolo pesi e volumi e il lancio in produzione sarà gestito in maniera più semplice ed organizzata.

Nello specifico, X-Tower ti supporta in 6 passaggi fondamentali:

  1. Definizione del building
  2. Definizione delle tipologie e delle varianti
  3. Posizionamento dei prodotti
  4. Lanci in produzione organizzati
  5. Gestione degli stati
  6. Analisi e statistiche

Vediamoli ora nel dettaglio.

 

1. Definizione del building

Grazie a X-Tower, per realizzare il bulding  non sarà più necessario utilizzare molteplici fogli di calcolo preimpostati con regole manuali!

Con la compilazione di una semplice maschera, potrai definire il numero di torri, di piani e di appartamenti: sarà poi il programma stesso a generare la struttura del building in automatico a seconda di regole di codifica prestabilite.

arredo contract definizione building

.Ad ogni torre, piano e unità abitativa viene assegnato un codice e per ognuno di esso potrai cambiarne la destinazione d’uso in appartamento, magazzino, ecc.

Oltre a questo, potrai anche modificare manualmente i codici e aggiungere note, dove necessario.

 

Grazie a una semplice interfaccia grafica, questa prima fase può essere eseguita anche dall’ufficio commerciale, così da preparare l’ambiente all’ufficio tecnico, rimanendo sempre all’interno dello stesso strumento di lavoro!



2. Definizione delle tipologie e delle varianti

I progetti di arredo contract prevedono la definizione di diverse tipologie di prodotto, con applicati moduli e varianti.

Questa fase di definizione dell’arredo viene svolta dall’ufficio tecnico, solitamente tramite fogli di calcolo: è quindi completamente scollegata da quello che sarà il disegno tecnico 3D o 2D del progetto. 

Con X-Tower, invece, questo passaggio viene centralizzato e automatizzato e potrai: 

  • definire i gruppi di arredo (cucina, bagno, armadio, camera, ecc.);
  • definire le tipologie per ogni gruppo di arredo (cucina lineare, cucina con isola, cucina ad angolo, ecc.), che identificheremo come prodotti neutri, in quanto non sono state ancora definite le loro varianti di colore;
  • definire semplicemente il gruppo di varianti da applicare su ogni prodotto neutro, che sarà identificato come gruppo varianti.

Ora puoi semplicemente associare ad ogni prodotto neutro le proprie varianti colore disponibili, come si vede nella tabella sottostante.

A questo punto X-Tower creerà la lista di tutti i prodotti con le relative varianti colore.arredo contract x-tower prodotti variantiNon devi far altro che associare ad ogni appartamento, o area da arredare, il prodotto specifico.

 

3. Posizionamento dei prodotti

Con X-Tower puoi posizionare molto semplicemente i vari prodotti nelle loro diverse finiture all’interno del building.

Per farlo ti basta richiamare i prodotti, selezionare interi piani, più aree o intere torri e inserire i prodotti all’interno del building.

arredo contract x-tower posizionamento prodotti

X-Tower unisce la velocità di inserimento alla facilità di lettura: chiunque guardi il building riuscirà a capire rapidamente la posizione di ogni tipologia e composizione all’interno del progetto.

 

4. Lanci in produzione organizzati

Costruita la struttura del building, con X-Tower puoi definire i prodotti da avviare in produzione, tramite due modalità:

  • la selezione specifica dei prodotti all’interno del building stesso: puoi selezionare un intero piano, solo alcune aree, piuttosto che tutto il progetto;
  • il cambio dello stato: tutti gli elementi che passano allo stato “Da Produrre” verranno automaticamente proiettati all’interno dei lotti di produzione!

Grazie all'integrazione con PROGENIO MAXX, questa funzione ti permette di generare in modo automatico tutti gli output necessari alla produzione del lotto specifico, come ad esempio la lista dei fabbisogni, le distinte, le tavole di assieme, le tavole raggruppate per dimensioni e finiture, ecc.

Reperire l’informazione in ogni fase della commessa non sarà più un problema grazie alla gestione centralizzata dei dati.

 

5. Gestione degli stati

Non dovrai più creare in modo manuale - introducendo quindi un elevato rischio di errore - i dati necessari ad organizzare le spedizioni e le operazioni in cantiere.

Grazie ad X-Tower puoi gestire lo stato di lavorazione, per controllare cos'è stato prodotto, cosa è in produzione, cos’è in assemblaggio e cosa è stato spedito all’interno della commessa.

Puoi automatizzare questo processo integrando X-Tower con il MES aziendale.

Per avere un riscontro visivo dello stato in cui si trova il progetto, ogni fase è identificata da un colore differente.

X-Tower fornisce un insieme base di stati ed un flusso predefinito tra essi, basato sulla nostra esperienza maturata nell'ambito contract. Tuttavia, gli stati previsti ed i passaggi consentiti tra essi possono essere totalmente personalizzati in base alle specifiche esigenze aziendali.

arredo contract x-tower stati produzione

 

 

6. Analisi e statistiche

X-Tower ti permette di analizzare i dati della commessa e del suo processo produttivo, tutto in modo automatico!

Grazie alle statistiche è possibile conoscere il volume e il peso di ogni componente: X-Tower ti consente di determinare il miglior raggruppamento di prodotti in grado di ottimizzare l'utilizzo di contenitori, pallet ed altri sistemi di confezionamento, oltre che di scegliere la combinazione più efficiente per il trasporto (su camion, in container, ecc.).

arredo contract analisi gestione commessa x-tower

 

Puoi elaborare una o più etichette ad hoc per i colli di spedizione, personalizzate su specifica richiesta del cliente, con riportate tutte le informazioni utili, come codice, dimensione, finitura e colore etichetta scelto, piano e numero di appartamento, ecc.

Infine puoi risalire a varie statistiche riguardanti il posizionamento dei diversi prodotti all’interno della commessa: viene indicato l’utilizzo dei prodotti, anche raggruppati per tipologie neutre e/o per tipologia variante colore.

La statistica può essere fatta per tutto il progetto o su piani e/o aree scelte dall’operatore.

arredo contract statistiche progetto commessa

 

 

Allo stesso modo è possibile risalire alle statistiche riguardanti gli stati di ogni prodotto o tipologia presente nel progetto. Possibilità di controllare quanti prodotti sono stati prodotti, quanti da assemblare…

È possibile effettuare questo controllo sui prodotti selezionati a progetto oppure in modo massivo.

x-tower-statistiche-stati

 

X-Tower ha un'alta capacità di personalizzazione, che lo rende adattabile alla realtà di ogni azienda del settore arredo contract!

 

 

Chiedi la demo

Vuoi vedere nel dettaglio tutte le funzioni di X-Tower, create in modo specifico per risolvere le criticità delle commesse di arredo contract nel segmento residenziale, navale, alberghiero e per tutti i progetti caratterizzati dalla ripetitività degli arredi?

Chiedi subito una dimostrazione live con uno dei nostri specialisti!

New call-to-action

 


 

INNOVATION DAY: EVENTO NAZIONALE DEDICATO AGLI SPECIALISTI DI SETTORE

Vuoi scoprire cosa è successo all'evento nazionale dedicato agli specialisti del settore arredo su misura, nautico e contract

CLICCA QUI e scopri tutte le novità e le soluzioni tecnologiche presentate!

 

innovation day pesaro

 

Ritorna al Blog

Articoli Correlati

Controllo in produzione: garantire la massima qualità in ogni progetto

La riuscita di una commessa d’arredamento passa senza alcun dubbio dal superamento del controllo...

Produzione arredo su misura: semplificare la fase di verniciatura

Esiste un metodo per aumentare l'efficienza della fase produttiva, con la certezza di eseguire...

Progettazione arredo su misura: agevolare imballaggio e spedizione

Pesi, volumi, dimensioni di ogni collo, ma non solo: la fase di logistica e spedizione per...