Arredo contract e nautica: riviviamo le emozioni dell'INNOVATION DAY

Nella suggestiva location del Cantiere Rossini di Pesaro, con un allestimento disegnato per richiamare palazzi e cantiere, venerdì 24 maggio Innovation Day ha accolto più di 300 partecipanti di studi di progettazione e architettura, aziende di produzione, general e interior contractor… l’intera filiera del settore arredo su misura.

È stato un evento di portata nazionale, reso possibile anche grazie ai nostri preziosi partner: Bentley Systems, Leica Geosystems, Confartigianato, Confapi, Confindustria e lo stesso Cantiere Rossini.

Nato per celebrare i 25 anni di Planstudio - l'evento si è rivelato un'occasione unica per fare networking e per toccare con mano soluzioni evolute e aumentare la consapevolezza che per migliorare l’efficienza del ciclo produttivo di una commessa è necessario un lavoro di rete efficace, fluido e ben organizzato tra tutti gli attori della filiera.

"L'invito che abbiamo rivolto a tutti gli specialisti del settore arredo su misura, nautica e contract era chiaro: incontrarsi per formarsi su nuove soluzioni e attivare nuove relazioni. La grande partecipazione e i feedback che abbiamo raccolto ci dicono che l'occasione è stata colta ed apprezzata - sono le parole di Roberta Franceschetti, CEO di Planstudio.

"Per rendere possibile questo evento tutto il team di Planstudio ha lavorato condividendo quella risorsa aggiuntiva che mettiamo nel nostro motore tutti i giorni: la passione. Al termine della giornata, ricevere tanti attestati che riconoscono questa passione è stato davvero gratificante".

L’INNOVATION DAY è stato un evento di successo - e siamo fieri di poterlo dire. Quindi: grazie a tutti per aver contribuito a questa magnifica giornata!

 

HubSpot Video

 

 

Dal contract alla nautica: come creare un perfetto ecosistema per l’intera filiera

Cuore di INNOVATION DAY sono state le dimostrazioni live delle principali soluzioni tecnologiche per la gestione della commessa in un’ampia area espositiva, le conferenze e tavole rotonde, con i temi dell’innovazione e sostenibilità come filo conduttore.

L’area espositiva organizzata in desk dedicati alle soluzioni tecnologiche, ha offerto la possibilità di assistere a demo delle soluzioni condotte dal team degli sviluppatori di Planstudio e Leica Geosystems. 

 

innovation day: tecnologie e processi per arredo su misura, nautica e contract

 

"Tutti i desk hanno ricevuto una grande attenzione” - commenta così Massimo Franceschetti, CTO - “Siamo molto contenti, in particolare, di avere proposto anche demo orientate a settori più specifici, come la nautica e come il contract. Molti operatori hanno 'scoperto' che esistono soluzioni - come X-Tower ad esempio - in grado di semplificare la gestione in modo impattante sul processo e in ultimo sui costi di una attività complessa come l'arredo organizzato in building, dove la customizzazione e la ripetitività dell'output devono stare assieme".

 

PROGENIO MAXX (Nautica e su misura)

È la soluzione CAD/CAM/PDM ideata per gestire in maniera ottimale l’intero ciclo di vita di una commessa custom, aumentando l’efficienza in ogni momento del processo produttivo: dall’ufficio tecnico, fino alla produzione e cantiere, con un netto taglio dei tempi di commessa.

 

PROGENIO MAXX (Contract)

Integrato a OpenBuildings Designer, PROGENIO MAXX offre tutte le sue potenzialità per la gestione delle commesse di arredo contract, dando la possibilità di interagire con clienti e fornitori, lavorando in modalità BIM.

 

progenio maxx software cad cam per arredo su misura, nautica e contract

 

Workflow e Costi

Sono gli ultimissimi moduli avanzati di PROGENIO MAXX

Il modulo “Workflow” consente di definire e monitorare i flussi di lavoro di una commessa mantenendo il pieno controllo del ciclo di vita dello stato di ogni prodotto.

Il modulo “Preventivo Costi” si posiziona invece come un perfetto strumento di analisi dei preventivi di una commessa, consentendo la simulazione di situazioni progettuali differenti in termini di costo, con la possibilità anche di calcolare i tempi di lavorazione e di integrarsi al MES.

 

Rendering VUE e LumenRT

In un settore che chiede una personalizzazione sempre più marcata, il servizio è ciò permette di differenziarsi: è in quest'ottica che soluzioni come il motore di rendering VUE integrato a MicroStation Connect e LumenRT risultano un valore aggiunto. Permettono infatti la realizzazione di rendering fotorealistici e sensazionali animazioni 3D per presentare al meglio ogni progetto e aggiudicarsi nuove commesse.

 

rendering e enaimazioni 3d con MicroStation Connect e LumenRT

 

X-Vision

Si tratta del modulo interattivo ideato per agevolare le fasi di produzione, controllo qualità e assemblaggio: uno strumento che garantisce la piena tracciabilità di geometrie, quote e dati di progetto, creando un canale di comunicazione diretto con l’ufficio tecnico anche per collaboratori e fornitori esterni.

 

+CAM

+CAM è il modulo che agevola la comunicazione tra ufficio tecnico e produzione: permette di elaborare programmi macchina direttamente dal progetto 3D, interfacciandosi con le CNC presenti in azienda.

 

X-Tower

Nato per ridurre le complessità della gestione dei dati delle commesse contract residenziali, alberghiere e navali, il nuovo software agevola i processi di rappresentazione del building, di definizione e posizionamento degli arredi e la gestione dell’intero ciclo di vita della commessa.

 

x-tower. nuova tecnologia per l'arredo contract

 

MAXX-Share

Il nuovo strumento che facilita la collaborazione tra aziende, condividendo dati e configurazioni di progetto tra utilizzatori di PROGENIO MAXX, in modo che chiunque lavori ad una commessa possa accedere alla stessa base univoca di informazioni.

 

ACADEMY

È il nuovo progetto, in fase di avvio, presentato all’INNOVATION DAY con l’intento di soddisfare l’esigenza di formazione specifica e professionalizzante per il settore, per contribuire alla creazione di nuove risorse nel mondo nautico, su misura e contract.

 

DSC01282

 

BLK360 - Leica Geosystems

Per tutti i partecipanti dell’INNOVATION DAY Leica Geosystems ha mostrato in anteprima nazionale l’ultima novità dai sistemi di misurazione: il laser scanner BLK360 che realizza rilievi attraverso nuvole di punti.

 

innovation day pesaro: evento per l'arredo su misura, nautica e contract

 

“Ci piace evidenziare che il pubblico ha compreso e apprezzato la visione sulla quale siamo focalizzati: dare vita ad una rete di specialisti che collaborano in modo efficiente, dando vita ad un vero ecosistema grazie all’utilizzo di sistemi che agevolano la condivisione dei dati”.

 

Parola agli esperti: processi, innovazione e sostenibilità, il valore di collaborazione e formazione 

L’INNOVATION DAY è stato anche il momento di condividere le idee e le riflessioni degli esperti di settore in 3 momenti differenti.

 

DSC03259

 

La mattina ha infatti visto la presentazione di Nadia Guardini che ha parlato di sistemi di cattura e misurazione e rappresentazione della realtà in 3D, offrendo la possibilità di vedere funzionamento ed applicazioni del nuovissimo laser scanner BLK360 (nuvola punti).

A seguire Roberta e Massimo Franceschetti di Planstudio - illustrato i temi della giornata - hanno insistito su quanto sia fondamentale dare vita a una filiera unita e consapevole, per poi parlare delle soluzioni Planstudio e di ottimizzazione dei processi.

"Le soluzioni che abbiamo illustrato sono il frutto del nostro approccio: la forte specializzazione si ripercuote infatti sulle soluzioni che creiamo ad hoc partendo dall'osservazione sul campo delle specifiche esigenze delle aziende, per trasformare problemi in opportunità: cerchiamo di intercettarli e anticiparli, con i clienti attiviamo partnership per costruire e testare i software assieme.

Inoltre, la conoscenza dei processi ci permette di offrire al cliente un servizio strategico: la consulenza".

 

DSC05403

 

Nel pomeriggio il focus si è spostato su “innovazione e sostenibilità” nel mondo nautico: un dibattito ricco di spunti e di riflessioni coordinato dal giornalista e scrittore Antonio Vettese e che ha visto la partecipazione di esperti quali: Arianna Bionda, Sergio Cutolo, Tilli Antonelli, Daniele Mazzon, Vasco Buonpensiere, Roberto Biscontini ed Alfonso Postorino.

Oggi sostenibilità ed alte performance per un'imbarcazione non sempre vanno di pari passo: per raggiungere elevati standard prestazionali piuttosto di parlare di sustainable performance è opportuno fare leva su smart performance, ossia riuscire ad ottenere i massimi risultati nelle migliori condizioni possibili, sia a livello energetico che per i materiali impiegati" sostengono Tilli Antonelli e Vasco Buonpensiere.

È la tecnologia stessa che deve accompagnarci in questa direzione. Per innovare con un occhio di riguardo verso la sostenibilità occorre prestare la massima attenzione alla gestione dei tempi e delle risorse a disposizione:  grazie a strumenti innovativi è possibile infatti ridurre gli errori e di conseguenza gli sprechi di materiali, ma anche avere il pieno controllo dei pesi durante la fase progettuale, garantendo all'imbarcazione performance e consumi idonei.

 

A concludere la giornata sono stati Roberta e Massimo Franceschetti. Intervistati da Antonio Vettese, hanno raccontano i primi 25 di Planstudio e come grazie all’esperienza al fianco delle aziende del settore sia stato possibile sviluppare l'offerta attuale di Planstudio, in termini di soluzioni software, consulenza e formazione.

I punti salienti del confronto hanno toccato tutti i driver dello sviluppo delle aziende del settore del su misura:

  • innovazione tecnologica per adattarsi ai cambiamenti del settore;
  • i processi per migliorare efficienza ed aumentare sostenibilità;
  • l’importanza della collaborazione all’interno della filiera;
  • il valore della formazione, tema toccato da Roberta Franceschetti più volte, raccogliendo l'interesse di molti addetti: “Con questo evento abbiamo voluto anche presentare gli sviluppi di Academy, la proposta formativa nata dalle richieste delle aziende per incrementare le competenze dei propri tecnici e reperire nuove figure motivate e formate, da inserire in azienda”;
  • l'interoperabilità dei software per far dialogare ogni attore coinvolto nella commessa: "C’è un tema che ci sta a cuore e sul quale torneremo: l'integrazione delle nostre soluzioni con quelle già esistenti in azienda, ERP, MES, soluzioni CAD e altre. Si tratta di ottimizzare costi già sostenuti e competenze acquisite. Il focus è sempre l'uniformità del dato: prima compiamo un'analisi dei processi precisa, vediamo dove nasce il dato e come fluisce in azienda".

 

DSC05549

 

La collaborazione per vincere le sfide della nautica e del contract

INNOVATION DAY termina consegnandoci un messaggio importante: soprattutto in settori in forte espansione quali la nautica ed il contract, per cogliere le opportunità del mercato è indispensabile attivare una collaborazione efficace ed efficiente tra tutti gli attori della filiera, partendo dalla condivisione di dati e informazioni.

“È proprio così - racconta un ospite durante l’evento - avere la certezza che ogni file passato ai miei fornitori venga interpretato correttamente, avere accesso a qualsiasi dato in ogni momento del processo produttivo, con la sicurezza di avere l’ultima versione aggiornata sono le basi per la riuscita di una commessa: significa lavorare in sintonia con tutta la filiera riducendo gli errori ed evitando in questo modo sprechi di tempi e risorse. Sono tutti gli operatori a trarne vantaggio, fino al cliente finale!”

Nasce così l’ecosistema di cui abbiamo parlato durante INNOVATION DAY.

 

DSC05056 (1)

Chiedi gli approfondimenti e le demo!

  • Vuoi saperne di più sulle caratteristiche tecniche delle soluzioni software presentate all’INNOVATION DAY?
  • Ti piacerebbe approfondire la conoscenza dei prodotti tramite una dimostrazione live specifica?
  • Desideri scoprire come possiamo aiutarti ad ottimizzare le tue attività grazie ad un’attenta analisi dei tuoi processi
  • Vuoi saperne di più su quali servizi formativi ti proponiamo con il progetto Academy?

Clicca sul pulsante qui sotto ed inviaci la tua richiesta!

RICHIEDI INFORMAZIONI

 

Ritorna al Blog

Articoli Correlati

VIDEO intervista - PROALIA: il vero costo delle lavorazioni a bordo

Sai che nella nautica e nel navale il 90% delle modifiche si verifica a bordo? E che fra montaggio...

Controllo in produzione: garantire la massima qualità in ogni progetto

La riuscita di una commessa d’arredamento passa senza alcun dubbio dal superamento del controllo...

Disegni esecutivi a portata di tablet: un aiuto nell'assemblaggio

Nell’arredo su commessa le operazioni di assemblaggio sono un’attività piuttosto delicata, che...