Progettazione di arredo custom: come gestire le lavorazioni dal 3D

La fase di ingegnerizzazione, con l'inserimento di forature e fresate, è una delle attività più delicate di una commessa di arredo custom. Nella video pill vedi come PROGENIO MAXX ti aiuta a gestire rapidamente ogni lavorazione e con la massima flessibilità!


L'obiettivo dell'ufficio tecnico è quello di rendere un progetto esecutivo e pronto per andare in produzione, per questo è fondamentale avere il perfetto controllo di ogni suo elemento e di ciascuna informazione associata, comprese le lavorazioni.

Proprio la gestione delle lavorazioni direttamente nel progetto 3D diventa un aspetto di assoluta importanza, che può fare la differenza nel completamento del lavoro entro i tempi di consegna.  In settori quali l'arredo su misura o la nautica, in cui le richieste di modifica sono all'ordine del giorno, anche quando i progetti sono già resi esecutivi, la dinamicità e la flessibilità sono considerate caratteristiche imprescindibili nel CAD.

PROGENIO MAXX ti permette di applicare, modificare ed aggiornare forature, fresate o qualsiasi altra lavorazione di un progetto d'arredo direttamente nel disegno 3D in modo semplice e veloce, soprattutto senza la necessità di cambiare tutti i vincoli impostati in precedenza e rivedere da capo il progetto. Come? Guarda il video per scoprirlo!

 

HubSpot Video

 

PROGENIO MAXX: come applicare le lavorazioni in modo semplice e veloce

PROGENIO MAXX  con la sua tecnologia ti permette di affrontare la completa fase di ingegnerizzazione in modo semplice ed agevole, gestendo con la massima rapidità anche qualsiasi modifica venga richiesta dalla committenza.

Il software ti offre la possibilità di applicare velocemente le lavorazioni (fresate, forature, ecc.) su qualsiasi mobile di un progetto d'arredo, sia con i comandi parametrici che in modalità libera direttamente dal disegno 3D.

Nel video vedi:

  • come inserire regole parametriche per definire le caratteristiche strutturali dei reggipiani di un mobile;
  • come impostare le regole delle lavorazioni (ad esempio il numero delle forature, o il diametro) sia per l'anta che per le cerniere;
  • come aggiornare in modo rapido le lavorazioni di un mobile, modificando le impostazioni parametriche oppure intervenendo direttamente nel 3D;
  • come inserire facilmente elementi, come clamex o qualsiasi altro tipo di ferramenta, salvati in precedenza nell'archivio di PROGENIO MAXX.

PROGENIO MAXX ti garantisce la massima flessibilità in fase di ingegnerizzazione sia per i progetti più semplici  - come quello visto nel video - ma anche in quelli più complessi, come la particolare "Villa NEST" o l'originale seduta poligonale per il locale "Die Blaue Eisdiele" realizzati dall'azienda Angelo Dal Pos.

 

cucina dal pos 1

In foto Villa NEST realizzata dall'azienda Dal Pos con PROGENIO MAXX.

 

COPERTINA BLOG (8)

In foto la seduta poligonale del locale Die Blaue Eisdiele realizzata dall'azienda Dal Pos con PROGENIO MAXX.

 

Chiedi la demo

Desideri saperne di più su PROGENIO MAXX e le sue funzioni specifiche per il settore e scoprire quali benefici puoi trarre nelle tue commesse di arredo su misura?

Richiedi ora una dimostrazione gratuita!

 

RICHIEDI UNA DEMO DI PROGENIO MAXX

 

 

Ritorna al Blog

Articoli Correlati

Dalle cornici all'Arredo Su Misura e Contract: l'evoluzione del mercato del legno come opportunità di crescita

Come inserirsi in una nicchia di mercato nel mondo del legno e cogliere nuove opportunità? Lo...

Arredo custom: legare le informazioni al progetto 3D

È possibile definire in ufficio tecnico fino all'ultimo dettaglio di un progetto di arredo...

Dal Pos presenta Villa NEST: arredo residenziale altamente tecnologico

Villa N.E.S.T. è un progetto d’arredo completo di una villa davvero particolare e dagli aspetti...