Controllo in produzione: garantire la massima qualità in ogni progetto

La riuscita di una commessa d’arredamento passa senza alcun dubbio dal superamento del controllo qualità, uno step cruciale soprattutto per chi si occupa di arredo speciale. Come rendere questa fase più efficiente, migliorando il lavoro svolto?

È durante il controllo in produzione che avvengono tutte le attività di verifica, affinché ogni assemblato o componente dell’arredo corrisponda a quanto delineato nella documentazione condivisa dall'ufficio tecnico.

Dimensioni e misure dei pezzi finiti, la correttezza delle forature, qual è la giusta collocazione di ciascun elemento all’interno della commessa… sono numerosi i dettagli a cui prestare attenzione durante il controllo nel reparto produttivo.

Quali sono le difficoltà più grosse durante le operazioni di controllo, ma soprattutto come agevolare la fase del controllo qualità, tagliando tempi e ottenendo il via libera per il montaggio e la consegna del progetto? Vediamolo insieme.

 

controllo qualità produzione arredo su misura progenio maxx x-vision

 

Il controllo qualità in produzione: perché è una fase così delicata?

In un settore in un continuo fermento come l’arredo su misura, ogni minuto è prezioso e la riuscita di un progetto dipende sia dalla qualità che dalla velocità in cui viene realizzato.

Enormi quantità di materiali impiegati, elementi dalle forme complesse, richieste di modifica frequenti anche in corso d’opera con tempi di consegna stretti e difficili da rispettare: sono situazioni frequenti per chi lavora nel mondo dell’arredamento custom, di conseguenza il controllo qualità diventa di vitale importanza affinché il progetto vada a buon fine.

A cosa si fa riferimento quando si parla di controllo in produzione?

Fanno parte di questa fase tutte quelle operazioni eseguite da un responsabile al controllo qualità (se è presente una figura dedicata in azienda) o dagli operatori addetti alla verifica dei pezzi finiti e lavorati, con l'obbiettivo di assicurarsi che quanto realizzato corrisponda a quanto richiesto dall'ufficio tecnico. 

Sono considerate parte integrante di questa fase: 

  • la verifica della geometria e delle misure di ciascun pezzo;
  • il controllo delle forature per ogni elemento prodotto;
  • il monitoraggio delle lavorazioni svolte su ciascun componente;
  • la corretta collocazione nel progetto dei vari assemblati.

Un'attività delicata e che richiede la massima attenzione: quanto realizzato deve infatti corrispondere alle informazioni riportate dalle schede tecniche, condivise da chi si è occupato della progettazione esecutiva.

Capita spesso che chi è incaricato al controllo in produzione debba consultare plichi di fogli e schede tecniche fino a scovare quella necessaria alle opportune verifiche, con tutto ciò che ne consegue: un enorme dispendio di tempo, tuttavia senza avere la sicurezza che la scheda consultata sia quella corretta e aggiornata con le ultime modifiche e quindi con il rischio di dover rivedere il lavoro svolto.

Considerando che da questa fase dipendono il montaggio o la consegna del progetto finito, esiste un'alternativa per rendere le attività di controllo qualità più efficienti?

 

controllo produzione arredo su misura

 

Oltre il controllo in produzione: il modulo avanzato X-VISION di PROGENIO MAXX

Abbiamo visto quanto sia fondamentale, ma allo stesso tempo complesso il controllo qualità in produzione: la riuscita di questa fase dipende soprattutto da una corretta ed efficiente comunicazione con l'ufficio tecnico.

X-VISION, il modulo interattivo avanzato di PROGENIO MAXX, è molto più di un semplice visualizzatore 3D: consente infatti un vero canale diretto tra ufficio tecnico, produzione, controllo qualità e assemblaggio, ed è accessibile anche a collaboratori esterni.

Avevamo già sottolineato nell'articolo "La messa in tavola nell'arredo: eliminare gli errori in produzione" come una comunicazione efficiente tra la progettazione esecutiva e la falegnameria deve essere un must have nel mondo dell'arredo.

Solo così:

  • si riducono gli scarti;
  • si evitano costi aggiuntivi per nuovi approvvigionamenti;
  • si eliminano i ritardi di consegna. 

Ora vedremo i plus che X-VISION è in grado di garantire in fase di controllo qualità.

 

Il modulo X-VISION come supporto al controllo qualità in produzione

Il modulo, tramite tablet o altri dispositivi mobili, ricava i codici univoci di ogni elemento o assemblato della commessa direttamente da PROGENIO MAXX e leggendo QR Code o codice a barre permette di:

 

Mantenere la tracciabilità degli elementi

X-VISION ti garantisce il massimo controllo del progetto e di ogni suo elemento: sai sempre a quale parte della commessa appartiene ciascun componente o assemblato.

 

controllo qualità produzione arredo su misura progenio maxx x-vision

 

Visualizzare la geometria 

Il modulo ti consente di verificare direttamente da tablet la geometria e la collocazione dei componenti del progetto che hai sviluppato, come ad esempio il fianco del mobile che trovi nell'immagine qui sotto.

 

controllo qualità produzione arredo su misura progenio maxx x-vision

 

Aprire le tavole generate con PROGENIO MAXX

Consulti liberamente tutta la documentazione esecutiva di cui hai bisogno per il controllo in produzione con la sicurezza di avere sempre le tavole tecniche aggiornate: non dovrai più sfogliare schede su schede, o stampare nuovamente le tue tavole ad ogni modifica del progetto d'arredo.

 

controllo qualità produzione arredo su misura progenio maxx x-vision

 

Consultare quote e dati di progetto

Grazie ad X-VISION hai qualsiasi informazione a portata di mano: misure, spessori, fori e lavorazioni, agevolando ogni tua attività di verifica tagliandone drasticamente i tempi ed aumentando la qualità del lavoro svolto.

 

image_2022_02_18T10_03_58_781Z

 

Conclusioni: come si evolve il controllo in produzione

Lavorando in modo centralizzato, ogni informazione utile del progetto è a portata di mano e consultabile tramite tablet: non c'è più bisogno di stampare tutta la documentazione necessaria e si ha sempre la certezza di consultare i dati aggiornati all'ultima modifica!

Si tratta di un enorme vantaggio per tutti coloro che operano nel settore su misura e contract, in cui le modifiche sono sempre all'ordine del giorno.

X-VISION permette quindi di tagliare tutti i tempi morti passati a consultare tavole su tavole alla ricerca del dato necessario, eliminando definitivamente il cartaceo e rendendo il controllo qualità in produzione più efficiente e produttivo... e a beneficiarne è la qualità del progetto realizzato!

 

Vuoi vedere dal vivo tutti i benefici che puoi trarre nelle tue commesse di arredo su misura, grazie al modulo X-VISION collegato a PROGENIO MAXX?

Richiedi ora una dimostrazione gratuita!

Richiedi una dimostrazione di X-VISION

 

Ritorna al Blog

Articoli Correlati

Disegni esecutivi a portata di tablet: un aiuto nell'assemblaggio

Nell’arredo su commessa le operazioni di assemblaggio sono un’attività piuttosto delicata, che...

Produzione arredo su misura: semplificare la fase di verniciatura

Esiste un metodo per aumentare l'efficienza della fase produttiva, con la certezza di eseguire...

Progettazione arredo su misura: agevolare imballaggio e spedizione

Pesi, volumi, dimensioni di ogni collo, ma non solo: la fase di logistica e spedizione per...